Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANZlatan Ibrahimovic tornerà al Milan? Un’ipotesi che noi riteniamo molto complicata, quasi impossibile da concretizzare. I motivi sono semplici da trovare: la squadra non è più ai vertici, è fuori dalla Champions League e il club non può permettersi ora come ora di garantirgli uno stipendio dai 10 milioni di euro in su.

C’è chi dice che lo svedese è molto legato a Milano e ciò non lo mettiamo in dubbio, però lui guarderà soprattutto alla sua carriera e al suo portafoglio nello scegliere la prossima destinazione. Il contratto con il Paris Saint Germain scade il 30 giugno 2016 e la sensazione è che intraprenderà una nuova avventura, dopo i quattro anni trascorsi a Parigi vincendo tutto in ambito nazionale.

Calciomercato Milan, Ibrahimovic può tornare?

Nella giornata di ieri in occasione della premiazione a Parigi come miglior giocatore della Ligue1 (terza volta che se lo aggiudica), Ibrahimovic ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: «Quest’anno è stato il mio migliore in carriera, posso migliorare, lavorando duro. Non so se sia finita, io faccio la mia parte, poi dipende da altri. Ho voglia di giocare, ma dove, vedremo. Di sicuro tra poco si decide tutto. Ho un buon rapporto con il Milan, sono affezionato alla società, è il più grande club dove abbia giocato. Non sono stato io a volere andare via dal Milan, è stata una scelta presa da altri. E’ andata così. E’ il passato. Non si sa se il futuro possa essere il passato».

Un ritorno al passato per il suo futuro non si sente di escluderlo, però noi di MilanLive.it siamo davvero molto scettici su questa operazione. E’ vero che i rapporti tra Adriano Galliani e l’agente Mino Raiola sono ottimi, ma il club rossonero non è certamente tra quelli più appetibili per un campione come Zlatan in questo momento. Sia dal punto di vista degli obiettivi sportivi che considerando il lato economico. Probabilmente solo la qualificazione in Europa League e l’arrivo in società nei cinesi possono mutare un po’ lo scenario, ma adesso non ci sentiamo di dire che ci siano molte speranze di rivedere Ibrahimovic in rossonero.

 

Redazione MilanLive.it