Cristian Brocchi
Cristian Brocchi (©Getty Images)

La penultima giornata di campionato ha restituito al Milan una classifica invariata. I rossoneri di Cristian Brocchi sono sempre settimi, a un punto dal Sassuolo e dunque fuori dall’Europa League per il momento. Tutto si deciderà nel prossimo e ultimo turno.

La Gazzetta dello Sport osserva che la squadra milanista deve assolutamente battere la Roma a San Siro e sperare che nel frattempo l’Inter non consenta agli emiliani di vincere al Mapei Stadium. Un arrivo a pari punti favorirebbe i ragazzi di Eusebio Di Francesco per via degli scontri diretti (2-1 per noi a Milano e 2-0 per loro a Reggio Emilia).

Il Milan riceverà in casa una Roma che ambisce ancora a soffiare il secondo posto in classifica al Napoli, distante due lunghezze, e dunque sarà motivata a fare bottino pieno. Dall’altra parte, invece, c’è una Inter senza obiettivi e pertanto con pochi stimoli. Il quarto posto è al sicuro e i nerazzurri potrebbero decidere di fare un piccolo sgarbo ai cugini, magari non schierando tutti i titolari. Anche se Roberto Mancini sicuramente dirà che vuole vincere.

Vedremo cosa dirà il campo. Il Milan dipende innanzitutto da se stesso e deve dunque sconfiggere la Roma di Luciano Spalletti e Stephan El Shaarawy, sperando al contempo che l’Inter fermi il Sassuolo. I rossoneri avranno comunque anche la chance della finale di Coppa Italia per qualificarsi direttamente alla fase a gironi dell’Europa League. Vincendo il trofeo nazionale, sarebbe poi la squadra di Di Francesco a restare fuori dalla competizione.

 

Redazione MilanLive.it