Marcello Lippi Xu Jiayin
Marcello Lippi e Xu Jiayin (©Getty Images)

Marcello Lippi è stato più volte accostato al Milan negli ultimi mesi. Si è parlato di lui in chiave rossonera sia per il ruolo di direttore tecnico che per quello di allenatore. Però nulla si è concretizzato e adesso il suo futuro dovrebbe essere con la FIGC.

L’approdo a Milano dell’ex commissario tecnico della nazionale era considerato subordinato all’arrivo nel club degli investitori cinesi dell’Evergrande Real Estate Group, già proprietari dello Guangzhou allenato da lui qualche anno fa.

Lippi è stato interpellato a margine di un evento presso l’università Bocconi di Milano ed ha risposto anche a una domanda inerente la presenza del fondo immobiliare cinese nella cordata interessata all’acquisto del Milan: “E’ quello che ho sentito anche io – riporta calciomercato.com -. Mi sembra strano che, dato che sono in ottimi rapporti con loro, non mi abbiano mai chiesto nulla sul Milan, sulla possibile trattativa. Quindi non sono loro? Non è detto, perché potrebbero essersi affidati ad un advisor esterno, io dico solo che non li ho mai sentiti per il Milan. Sicuramente sono persone affidabilissime oltre ad essere uno dei gruppi più ricchi di Cina“.

 

Redazione MilanLive.it