Pietro Pellegri
Pietro Pellegri (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Quest’anno abbiamo avuto modo di assistere da vicino alla favola di Gianluigi Donnarumma, che ha fatto il suo esordio in Serie A a soli 16 anni. Ma quello di Gigio potrebbe non essere un caso a parte. In casa Genoa, infatti, nella testa di Giampiero Gasperini, sta maturando la folle idea di convocare (e magari far debuttare) per l’ultima partita di campionato il giovanissimo Pietro Pellegri, classe 2001. Enrico Preziosi parlò per la prima volta di lui a marzo di un anno fa: “Ho in casa il nuovo Messi, speriamo solo che non si monti la testa”, disse il numero uno rossoblu in occasione del successo nella fase italiana della Manchester United Premier Cup.

Calciomercato Milan, i rossoneri seguono Pellegri

E proprio il Manchester United è stata una delle prime squadre interessate a Pellegri: non ha potuto acquistarlo subito perché bisogna aspettare che compia 16 anni. Ma come scritto da Gazzetta.it, il suo nome è finito sul taccuino anche di club come Borussia Dortmund, Arsenal e Benfica. Venti giorni fa, impegnato a Dusseldorf con la Nazionale under-16, è stato visionato da tanti osservatori accorsi in Germania solo per lui. Ma non solo squadre estere, anche in Italia si sono accorti di lui: Juventus, Milan e Roma le più interessate.

Il padre del ragazzo lavora con il Genoa da diversi anni. Fino al 2017, Preziosi non ha la possibilità di blindarlo con un contratto professionistico, ma la situazione familiare non sembra far pensare ad una possibile “fuga” per mete straniere. Intanto si pensa ad una sua possibile convocazione: se Gasperini dovesse decidere di mandarlo in campo, anche per pochi minuti, spazzerebbe via ogni tipo di record della Serie A.

Il Milan è una delle squadre che lo sta seguendo da molto vicino. I rossoneri potrebbero far leva sull’ottimo rapporto con la società ligure, ma Preziosi ha un’occasione enorme per valorizzare il ragazzo e monetizzare. Pellegri, nonostante l’età, ha delle caratteristiche fisiche fuori dal comune: è un centravanti e gioca con gli Allievi.

 

Redazione MilanLive.it