Gianluigi Buffon
Gianluigi Buffon (©Getty Images)

Anche Gianluigi Buffon, portiere e capitano sia della Juventus che della Nazionale italiana, ha partecipato ieri in tarda serata all’ultima puntata stagionale di Tiki-Taka, il programma sportivo di Italia Uno condotto da Pierluigi Pardo. Il numero uno bianconero è già proiettato sul match di sabato contro il Milan, la finale di Coppa Italia che per lui e la sua squadra potrebbe rappresentare la conquista del ‘double’ per il secondo anno consecutivo.

Buffon però non intende sottovalutare il Milan, nonostante la squadra di Cristian Brocchi sia in netta difficoltà e parta evidentemente da sfavorita all’Olimpico: “Temiamo il Milan nonostante le differenze in classifica. A San Siro abbiamo vinto l’ultimo scontro diretto, ma ci hanno messo in seria difficoltà, sono una squadra temibile e difficile da battere. Hanno una rosa di 13-14 giocatori che sarebbero titolari in qualsiasi altro club in lotta per il titolo. Li dobbiamo rispettare e affrontare con concentrazione estrema“.

Buffon ha lanciato anche un’indiscrezione sulla formazione juventina che sfiderà il Milan: “Sabato in porta giocherà Neto, che è il nostro portiere di coppa. Io dovrò essere di supporto“.

 

Redazione MilanLive.it