Andrea Pirlo Ronaldinho
Andrea Pirlo e Ronaldinho (©Getty Images)

Ronaldinho ha lasciato il Milan e l’Italia nel gennaio 2011 dopo due anni mezzo, ma c’è un suo record che in Serie A persiste. La Gazzetta dello Sport, infatti, evidenzia che nessuno dopo il brasiliano è riuscito a concludere la stagione in doppia cifra sia come gol che come assist.

In quella 2009-2010 l’ex fuoriclasse del Barcellona concluse con dodici reti e dieci passaggi vincenti. Nessuno è riuscito a raggiungere o migliorare quel record successivamente. In questa stagione Lorenzo Insigne ci  andato comunque vicino, visto che con il Napoli ha realizzato dodici gol e nove assist.

Ronaldinho attualmente è svincolato e sembra che il suo futuro possa essere in Turchia all’Antalyaspor di Samuel Eto’o, anche se non va escluso un trasferimento negli Stati Uniti oppure la firma con un altro club brasiliano. Al Milan, nonostante non siano arrivati titoli e lui non avesse espresso tutto il suo potenziale, c’è comunque un buon ricordo del giocatore.

 

Redazione MilanLive.it