Lionel Messi e Leonel Vangioni
Lionel Messi e Leonel Vangioni (©Getty Images)

E’ Leonel Vangioni il primo acquisto del Milan: arriva a parametro zero dal River Plate. Lo scorso gennaio Galliani provò ad acquistarlo anticipatamente, ma il club argentino rifiutò la proposta. Finita la stagione in Argentina, il difensore classe ’87 presto sarà in Italia per firmare il contratto con il club di via Aldo Rossi. Ai microfoni di Closs Continental il calciatore ha rilasciato una breve dichiarazione, anzitutto sul suo addio al club sudamericano dopo 3 anni: “Lascio il River nel modo migliore, vincendo!”.

Adriano Galliani segue il giocatore da diversi anni. Il fatto che quest’anno sia andato in scadenza, ha facilitato non poco il suo arrivo. Queste le sue parole sulla prossima avventura milanista: “Non ho mai parlato del mio futuro per rispetto. Al Milan giocherò dove vorrà l’allenatore, terzino sinistro o interno di centrocampo. Il mio sogno è sempre stato quello di giocare in un club europeo”. Parole chiare che mostrano come il calciatore sia pronto a mettersi a disposizione del tecnico milanista, chiunque esso sia vista l’incertezza che ruota attorno a questo argomento.

Infine ha annunciato che non farà parte della Coppa America centenario con la nazionale argentina: “Non credo di andare in Copa America, dopo aver parlato con il medico della nazionale non credo proprio”. Probabilmente un infortunio di cui non è a noi nota l’entità, lo costringerà a vedere da lontano i propri compagni. In tal modo avrà più tempo per imparare l’italiano e cominciare ad ambientarsi in quel di Milanello.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it