Galliani mihajlovic
Sinisa Mihajlovic e Adriano Galliani (©Getty Images)

Sinisa Mihajlovic non intende stare fermo nella prossima stagione, anche se potrebbe prendersi un anno sabbatico e nel frattempo intascare fino a giugno 2017 i soldi previsti dal contratto che lo lega al Milan. Il serbo vuole allenare e intende sedersi su una panchina al più presto.

Secondo quanto quanto rivelato dal Corriere della Sera, in questi giorni è previsto un incontro tra lui e Adriano Galliani per risolvere consensualmente il contratto in essere con il club rossonero. Una volta sbrigata questa pratica, Mihajlovic sarà libero di firmare per un’altra società.

Le ultime indiscrezioni lo danno come sicuro prossimo allenatore del Torino, dove Giampiero Ventura lascerà per approdare alla guida della nazionale come commissario tecnico. Sinisa sembra avere il carattere e le qualità giuste per allenare in una piazza come quella granata. Se Urbano Cairo gli costruirà una buona squadra, si potranno raggiungere dei risultati molto positivi.

 

Redazione MilanLive.it