Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

In queste ore il tema centrale in casa Milan è soprattutto quello della finale di Coppa Italia contro la Juventus, che si disputa domani sera allo stadio Olimpico di Roma. Ma intanto prosegue la trattativa esclusiva tra Fininvest e la cordata cinese per la cessione di quote azionarie di maggioranza del club. Si parla sempre del 70% immediato e del 30% nel giro di uno o due anni. Affare complessivo da poco più di 700 milioni di euro, debiti inclusi.

Carlo Festa, noto giornalista de Il Sole 24 Ore, tramite il suo blog Insider ha spiegato che la due diligence sul Milan da parte dei potenziali acquirenti è quasi completata. Assieme agli avvocati di Ripa di Meana e all’advisor Galatioto Sports Partners con il consorzio cinese (composto da 7-8 soggetti, tra cui l’Evergrande Real Estate Group) starebbero lavorando anche consulenti Deloitte, che si starebbe occupando sia della due diligence finanziaria sia degli aspetti fiscali.

Per la prossima settimana è attesa a Milano una delegazione della cordata cinese e potrebbero essere giorni cruciali per il futuro del club di via Aldo Rossi. La trattativa esclusiva scade il 15 giugno e le parti sperano di poter concludere l’accordo anche prima di quella data.

 

Redazione MilanLive.it