Italia, Tavecchio: “Annunceremo nuovo C.t. il 7 giugno”

Carlo Tavecchio (©Getty Images)
Carlo Tavecchio (©Getty Images)

Ormai è notizia certa che Antonio Conte lascerà la Nazionale italiana al termine di Euro 2016. La federazione ha già pronto il sostituto, almeno ufficiosamente: sarà Giampiero Ventura. Un giro di panchine importante, con il Chelsea che abbraccerà l’ex Juventus, mentre l’ex Milan Sinisa Mihajlovic siederà su quella del Torino lasciata libera proprio dal futuro C.t. azzurro.

Il presidente della Figc Carlo Tavecchio non scopre ancora le carte e riferisce: “La prossima settimana avremo un nuoco commissario tecnico per l’Italia – riporta Rai Sport -. Verrà annunciato il giorno del Consiglio Federale (il 7 giugno, ndr). Ventura? Non è detto. Voi siete bravi a fare i trabocchetti”. Non si sbilancia del tutto, chissà poi per quale motivo, ma è ormai confermato il cambio di allenatore dopo due anni dall’arrivo di Conte.

Intanto sarà importante fare bella figura nella spedizione in Francia, anche se gli Azzurri si presenteranno con molti assenti causa infortunio, in primis Marco Verratti. Queste le parole di Tavecchio in merito: “Non possiamo partire con obiettivi modesti, siamo una delle 4-5 potenze migliori del calcio a livello Mondiale e dobbiamo puntare sempre ad ottenere massimi risultati”.

Archiviati gli europei, si potrà cominciare a preparare la lunga strada che porterà ai Mondiali 2018 in Russia, durante i quali l’Italia dovrà riscattare le ultime brutte figure in Brasile e Sudafrica.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it