Ag. Jackson Martinez apre al Milan: “Tutto è possibile”

Jackson Martinez
Jackson Martinez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANJackson Martinez doveva essere il primo grande colpo del mercato rossonero nella scorsa estate e Adriano Galliani aveva praticamente chiuso l’operazione accettando di pagare al Porto i 35 milioni di euro della clausola rescissoria e trovando anche un’intesa economica con l’agente. Sembrava tutto fatto, ma non si erano fatti i conti con la volontà del diretto interessato.

Infatti il centravanti colombiano non voleva rinunciare alla vetrina europea che il Milan non poteva offrirgli e pertanto rifiutò il trasferimento in Italia, accettando invece la proposta che gli era giunta dall’Atletico Madrid, dove però ha fallito ed ha finito per essere nuovamente venduto a gennaio. Adesso gioca in Cina nel Guangzhou Evergrande.

Calciomercato Milan, parla l’agente di Jackson Martinez

In questi giorni in cui si parla molto della cessione del club di via Aldo Rossi ai cinesi si dice che l’Evergrande Group, co-proprietario del Guangzhou, faccia parte della cordata e che potrebbe mandare in prestito Jackson Martinez proprio al Milan come nuovo rinforzo per il reparto d’attacco. Un’ipotesi al momento, non molto apprezzata dai tifosi dopo il rifiuto di un’estate fa.

Henrique Pompeo, agente del giocatore, è stato interpellato dal portale web calciomercato.com per commentare queste indiscrezioni e si è così espresso: “Allo stato attuale sono tutte speculazioni, chiaro che se dovesse entrare Evergrande allora ci sarebbero delle possibilità, potrebbe starci come soluzione. Nel calcio tutto può succedere, noi non chiudiamo nessuna porta. E’ prematuro parlarne, bisognerà capire se il Milan vuole davvero Martinez. Se il club lo vorrà, allora perché non parlarne? Adesso lui è contento della sua avventura al Guangzhou Evergrande e non ha manifestato la voglia di tornare in Europa. Si trova bene in Cina, staremo a vedere quello che accadrà“.

Il procuratore di Jackson Martinez non esclude la possibilità che l’operazione possa concretizzarsi, anche se per ora non può sbilanciarsi visto che il futuro societario rossonero non è certo e pertanto bisogna attendere gli sviluppi della trattativa per la cessione del club. Se l’affare andrà in porto e l’Evergrande Group sarà coinvolto in esso, allora il colombiano diventerebbe una reale pista di calciomercato per il Milan.

 

Redazione MilanLive.it