Ag. Fernando: “Milan? Falsità, resta al Manchester City”

Fernando
Fernando (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Con il diffondersi delle voci relative al possibile arrivo di Manuel Pellegrini al Milan, nel caso di un passaggio di proprietà in mani cinesi, sono circolate ipotesi relative a quelli che potrebbero essere gli ipotetici acquisti. Sono stati fatti alcuni nomi di giocatori che l’allenatore cileno conosce bene per le sue precedenti esperienze in carriera. Tra questi anche quello di Fernando Francisco Reges, centrocampista in forza al Manchester City.

Il brasiliano nell’ultima stagione ha collezionato 42 presenze (31 da titolare) e 2 gol. Un elemento molto utilizzato dall’ormai ex tecnico dei citizens, che sarà sostituito da Pep Guardiola in panchina. L’allenatore catalano per il tipo di gioco che fa preferisce centrocampisti di qualità con ottimi piedi. Fernando è più un giocatore di quantità, anche se in impostazione non sfigura. Pertanto c’è ancora incertezza sul fatto che l’ex di Barcellona e Bayern Monaco punti su di lui per il futuro.

Calciomercato Milan, l’agente di Fernando nega le voci

Per chiarire definitivamente la situazione il noto portale Tuttomercatoweb.com ha interpellato l’agente del calciatore, Antonio Araujo, il quale ha negato che il Milan sia interessato e che si possa concretizzare qualsiasi tipo di operazione: “Assolutamente falso, sono tutte bugie. Il ragazzo sta bene al Manchester City e giocherà certamente all’Etihad Stadium anche nella prossima stagione. Ne sono certo al 100%”. Quando gli viene chiesto se il brasiliano sia un elemento che Guardiola ritiene utile a centrocampo, nell’ambito del proprio progetto tecnico-tattico, la risposta è chiara: “Sì, il mister stima tantissimo Fernando“.

L’ex mediano del Porto, salvo sorprese, dovrebbe quindi restare in Premier League anche nella prossima stagione. Il suo contratto con il Manchester City scade nel giugno 2019 e prevede uno stipendio da circa 3 milioni di euro netti annui. Compirà 29 anni il 1° luglio e per caratteristiche non sarebbe comunque una priorità per il centrocampo rossonero, visto che servirebbe più che altro un regista che organizzi il gioco. Ad ogni modo, Fernando non approderà a Milanello. E pare che neppure Pellegrini lo farà, visto che il suo agente ha smentito nettamente ogni contatto.

 

Redazione MilanLive.it