Milan, dall’addio di Poli i soldi per Rincon o Badelj

Calciomercato Milan, da Poli i soldi per un colpo a centrocampo?

Tomas Rincon
Tomas Rincon (©Getty Images)

Difficile che il Milan possa reperire più di 6-7 milioni di euro dalla cessione di Poli, che tra l’altro non è neanche un titolarissimo della linea mediana. Ma con l’eventuale incasso della sua cessione a titolo definitivo i rossoneri potrebbero virare immediatamente su un obiettivo di centrocampo, un po’ come fatto con Gianluca Lapadula, acquistato con un blitz grazie ai soldi versati dalla Roma per il riscatto di Stephan El Shaarawy.

I nomi ideali per poter andare a rimpolpare la linea mediana al momento sono vari, ma i calciatori forse più ‘acquistabili’ al momento restano due: il primo è Tomas Rincon del Genoa, calciatore molto apprezzato dalle parti di Milanello che ha detto no al Cagliari proprio in attesa di una chiamata dai rossoneri. Il costo del suo cartellino gira intorno i 7 milioni di euro ma potrebbero essere inserite delle contropartite tecniche in favore dei liguri.

L’altro nome che piace particolarmente al tecnico Vincenzo Montella è quello di Milan Badelj, regista difensivo croato, una sorta di metronomo in forza alla Fiorentina che sta facendo molto bene nella sua esperienza italiana. I viola sanno che il centrocampista sta spingendo per andare altrove, pronti a lasciarlo andare per 9-10 milioni. Il Milan ci pensa e spera di racimolare al più presto denaro da reinvestire.

https://www.youtube.com/watch?v=RivrmZdRSF8

 

Redazione MilanLive.it