Milan, assalto a El Ghazi dopo Sosa: la situazione

Anwar El Ghazi
Anwar El Ghazi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Continuano le difficoltà del Milan in questo calciomercato. I tifosi si aspettavano mosse più concrete per rispondere alla disastrosa stagione scorsa; e invece, complice anche il ritardo dell’accordo preliminare con i cinesi, si sta ripetendo quello successo negli anni passati. Lo sconosciuto Gustavo Gomez l’ultimo arrivato, oltre a Gianluca Lapadula e Leonel Vangioni. Il prossimo a prenotare un volo per Milano potrebbe essere José Ernesto Sosa: vista l’opposizione del Boca Juniors per Rodrigo Bentacour, Adriano Galliani ha così deciso di accelerare per l’ex Napoli. Dopo di lui, restano i soldi per un solo altro acquisto. Torna di moda Anwar El Ghazi?

Calciomercato Milan, El Ghazi insieme a Sosa

Sosa andrà così a rinforzare il centrocampo di Vincenzo Montella. L’argentino del Besiktas è stato chiesto fortemente proprio dal nuovo tecnico rossonero. Ma oltre a lui, l’ex Fiorentina sta chiedendo da tempo anche un esterno d’attacco. Sfumata l’ipotesi Juan Cuadrado (Sosa va ad occupare il secondo slot libero per gli extracomunitari), torna prepotentemente a farsi avanti l’idea El Ghazi dell’Ajax, cercato fortemente dai rossoneri durante il mercato di gennaio. Ad offrirlo a Galliani sarebbe stato il potentissimo Jorge Mendes, che ha rapporti molto stretti con l’amministratore delegato del Diavolo.

Stando a quanto riportato da Sky Sport, il Milan, oggi, ha a disposizione solo 15 milioni per gli acquisti. 7,5 verranno versati nelle casse del Besiktas per Sosa; il restante, a questo punto, potrebbe essere interamente utilizzato per l’esterno olandese, che è stato richiesto solo dal Wolverhampton in quest’ultimo periodo. Il calciatore, negli ultimi mesi, è stato accostato più volte a Liverpool, Inter e Napoli. Nessuna, però, si è mossa concretamente per acquistarlo: il Milan, che è a caccia proprio di un elemento con le sue caratteristiche tecnico e tattiche, ci sta seriamente pensando. Per ora priorità a Sosa, poi l’assalto a El Ghazi.

https://www.youtube.com/watch?v=O5kvOwZBpzA

 

Redazione MilanLive.it