Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Aveva programmato tutto in maniera perfetta: partita al San Paolo stasera poi, grazie al permesso concesso dal Milan, avrebbe raggiunto la sua famiglia a pochi chilometri da Napoli, precisamente a Castellammare di Stabia per trascorrere quei due-tre giorni di riposo a disposizione a casa. Invece sarà tempo di straordinari per Gianluigi Donnarumma, il nuovo fenomeno acclamato del club rossonero, uno degli idoli ed intoccabili anche da parte dei tifosi.

Come rivela la Gazzetta dello Sport per Donnarumma è in arrivo la chiamata della Nazionale maggiore, un vero evento per un baby portiere di soli 17 anni. Il talento rossonero, nato e cresciuto in provincia di Napoli, dovrebbe ricevere la convocazione del nuovo c.t. Giampiero Ventura, che lo vuole provare come vice-Buffon già in questa prima tornata di gare internazionali. Una fatica in più per Gigio, il quale però non sembra così dispiaciuto di saltare quei giorni di riposo extra programmati a Castellammare, visto che il treno azzurro non passa certo tutti i giorni.

Ma la testa di Donnarumma è già all’impegno odierno a Napoli, una città che gli ricorda l’infanzia e le prime parate con l’Asd Club partenopeo, trampolino di lancio per una carriera che a neanche 18 anni già sembra un sogno. Dai campi della periferia napoletana fino a Coverciano il passo è sembrato molto breve per questo fenomeno, divenuto idolo dei suoi tifosi dopo il rigore parato ad Andrea Belotti all’ultimo minuto di Milan-Torino. E se l’Italia deve puntare sui giovani diventa impossibile ignorare l’ottimo Gigio.

https://www.youtube.com/watch?v=foobod4y7Ws

Redazione MilanLive.it