Carlos Bacca Raul Albiol
Carlos Bacca e Raul Albiol (©Getty Images)

MILAN NEWS – In questa pausa dei campionati per le nazionali, Carlos Bacca è impegnato con la Colombia. Gli impegni in programma riguardano le Qualificazioni per il Mondiale 2018 in Russia. La selezione sudamericana incontrerà prima il Venezuela e poi il Brasile.

Il centravanti del Milan da Barranquilla ha parlato ai microfoni di AS del suo avvio di stagione: “Grazie a Dio è iniziata bene la stagione, abbiamo fatto un grande pre-campionato con il club. Sono contento di come mi trovo”. Quando gli viene detto che è considerato uno dei migliori attaccanti in Italia, risponde: “E’ il frutto del il lavoro e della maturità che sto acquisendo. La responsabilità che ho è in costante aumento. Voglio continuare mantenere questo livello e migliorare“.

Bacca è soddisfatto dell’inizio di questa annata 2016/2017, però è ancora presto per fare valutazioni definitive. Lui ha segnato tre gol nelle prime due giornata. Ma se contro il Torino era stato protagonista con una tripletta, a Napoli non si è quasi mai visto. Il 29enne bomber colombiano deve ancora crescere sotto alcuni punti di vista e Vincenzo Montella può aiutarlo, da ex attaccante. Il Milan ha bisogno di lui, anche nei momenti di difficoltà.

 

Redazione MilanLive.it