Cesc Fabregas
Cesc Fabregas (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Clamorosa notizia dell’ultima ora che riguarda il mercato del Milan. Secondo Michele Criscitiello, direttore dell’emittente tv Sportitalia, pochi minuti fa alcuni intermediari internazionali avrebbero offerto ad Adriano Galliani il prestito di Cesc Fabregas, centrocampista spagnolo in forza al Chelsea.

Una news piuttosto sorprendente, visto che secondo Galliani stesso il mercato rossonero sarebbe dovuto essere chiuso da tempo; pare però che alcuni agenti che curano la situazione di Fabregas, abbiano individuato nel club di via Aldo Rossi la destinazione ideale per rilanciare questo importante calciatore, che fino a qualche mese fa era considerato uno dei mediano o tuttocampisti più importanti d’Europa e della Premier League.

Calciomercato Milan, ipotesi Fabregas: la risposta alle 15

Andando nel dettaglio, il Milan ha ricevuto la proposta di ingaggiare Fabregas non direttamente dal Chelsea, che però sta acconsentendo alla partenza dello spagnolo classe ’87, non ritenuto da Antonio Conte un vero e proprio titolare. Fabregas è stato già proposto a molti club internazionali, in Inghilterra, in Spagna e persino ad alcune società italiane come per esempio Juventus e Inter, ma finora non si è smosso nulla. Galliani sentirà nelle prossime ore Vincenzo Montella e chiederà un parere al tecnico rossonero. La risposta agli intermediari è attesa per le ore 15 di oggi pomeriggio.

Fabregas, 29 anni, è un centrocampista completo, sa giocare sia davanti alla difesa come regista basso ma anche da trequartista centrale, in pratica come lo ha utilizzato il suo primo allenatore di livello Arsene Wenger durante l’esperienza all’Arsenal. Nel periodo al Barcellona invece è stato persino schierato da ‘falso nueve’, così come nella Nazionale spagnola campione d’Europa nell’ormai lontano 2012. In molti considerano Fabregas a fine carriera, ma in realtà il catalano darebbe linfa e qualità alla metà campo del Milan, a cui mancano calciatori in grado di far gioco e segnare anche qualche gol in più.

https://www.youtube.com/watch?v=FnFDvex8RWA

Redazione MilanLive.it