Walter Sabatini
Walter Sabatini (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ieri, con tutta probabilità, si è chiuso l’ultimo calciomercato dell’era Adriano Galliani. Lo storico dirigente rossonero, infatti, non sembra rientrare nei piani dei cinesi, che hanno già annunciato Marco Fassone come nuovo amministratore delegato. Proprio in queste settimane dovrebbero arrivare gli altri 85 milioni dei 100 pattuiti come penale, mentre per novembre è atteso il closing. Nel frattempo, il nuovo ad sta lavorando per costruire una nuova società ed è a caccia di un direttore sportivo che possa dedicarsi completamente alla campagna acquisti.

Calciomercato.com rilancia l’idea Walter Sabatini. Quest’ultimo, come scrive l’edizione romana de La Repubblica, potrebbe lasciare in anticipo la Roma (il contratto è in scadenza a giugno 2017) perché non più a suo agio con le idee della proprietà americana. Il ds giallorosso, che è molto stimato da Fassone, deve liberarsi già da ora per poter firmare a fine ottobre con il Milan. Il mercato di gennaio, che dovrebbe essere il primo della cordata cinese, potrebbe essere guidato proprio dall’ex dirigente del Palermo.

 

Redazione MilanLive.it