Jose Sosa
Jose Sosa (©getty images)

MILAN NEWS – Ormai si sa, il mercato estivo del Milan non ha fatto impazzire nessuno, ne’ il tecnico Vincenzo Montella che aveva chiesto qualche rinforzo in più nei vari reparti, ne’ i tifosi rossoneri che si aspettavano invece un paio di colpi ad effetto, magari nel finale, nel puro stile Adriano Galliani. Il Milan ormai è questo e il tecnico campano dovrà fare di necessità virtù cominciando a schierare i suoi nuovi innesti al più presto.

L’occasione giusta è proprio la gara di campionato di domenica, quando l’Udinese si presenterà a San Siro per cercare di rovinare la festa casalinga dei milanisti, già proiettati con ottimismo al futuro quando i proprietari cinesi cominceranno ad investire. Ma le questioni di campo sono imminenti e senza due squalificati importanti come Juraj Kucka e M’Baye Niang, per Montella sarà fondamentale trovare i sostituiti adeguati. Secondo la Gazzetta dello Sport dovrebbe scattare l’ora di José Sosa e Gianluca Lapadula, colpi onerosi dell’estate che dovranno far ricredere gli scettici.

Sosa, provato da regista nell’amichevole di Bournemouth, è in vantaggio sulla concorrenza per giocare da mezzala, suo ruolo ideale, contro l’Udinese al posto di Kucka. L’alternativa è l’altro nuovo arrivato Mario Pasalic, che però ha mostrato una condizione fisica ancora non ottimale. Anche Lapadula scalpita e per sostituire Niang come attaccante esterno sinistro Montella potrebbe puntare sull’ex Pescara chiedendogli lo sforzo di giocare largo e sacrificarsi. Ma per la Serie A e le luci di San Siro si fa questo ed altro.

Redazione MilanLive.it