Marco Fassone e Adriano Galliani (gazzetta.it)
Marco Fassone e Adriano Galliani (gazzetta.it)

MILAN NEWS – Le prossime non saranno giornate e settimane di relax per Marco Fassone, il quale nonostante debba ancora essere ufficialmente eletto direttore generale e futuro a.d. del Milan è già alle prese con moltissime situazioni e appuntamenti importanti che determineranno la composizione del club rossonero. L’ex dirigente interista è atteso, secondo il Corriere della Sera, con alcune giornate infuocate.

Il primo appuntamento riguarda la soluzione direttore sportivo, con Fassone che ha scelto Massimiliano Mirabelli, ormai ex capo-scout dell’Inter. Il prossimo d.g. milanista dovrà prima convincere i nerazzurri a lasciare subito libero il suo pupillo e poi chiedere l’autorizzazione alla cordata cinese per blindarlo nel nuovo incarico di uomo-mercato e osservatore. Poi sarà il turno della ricerca della nuova ‘bandiera’, ovvero l’uomo simbolo del Milan, un ex campione che farà le veci del club a livello istituzionale. Massimo Ambrosini è il nome nuovo, ma occhio anche a Demetrio Albertini.

Infine importante incontro in settimana avverrà tra Fassone, Adriano Galliani, rappresentanti di Fininvest e delle banche creditrici del Milan. Bisognerà fare il punto della situazione a livello finanziario e aggiornare la formula per il ripiego del debito tuttora presente nel bilancio rossonero. Inoltre con il passaggio di proprietà da Silvio Berlusconi al fondo cinese tali banche e i rispettivi advisor dovrebbero cambiare completamente.

https://www.youtube.com/watch?v=toZX5GBL3tU

Redazione MilanLive.it