Jose Sosa
Jose Sosa (©getty images)

MILAN NEWS – Finalmente si ricomincia e dopo la settimana di pausa per gli impegni delle nazionali il Milan è pronto a riprendere il cammino, cercando i tre punti in casa contro l’Udinese di Beppe Iachini. La squadra rossonera è ferma a 3 punti, dopo la vittoria sul Torino all’esordio e la sconfitta deludente di Napoli.

Alle ore 15 a San Siro si disputerà questa gara dall’esito tutt’altro che sicuro, visto anche l’ultimo precedente che vide una Udinese in crisi, a febbraio scorso, imporre il pareggio ai rossoneri in casa, in un momento in cui l’ex banda Mihajlovic stava viaggiando a ottimi ritmi. Oggi la situazione è diversa, il Milan ha Vincenzo Montella come tecnico ed i friulani hanno rivoluzionato il loro modo di giocare.

Milan-Udinese, probabili formazioni

Le probabili formazioni (foto gasport)
Le probabili formazioni (foto gasport)

Come ipotizza oggi la Gazzetta dello Sport, il Milan non abbandonerà lo schieramento 4-3-3 di partenza nonostante alcune assenza significative, su tutte quelle degli squalificati M’Baye Niang e Juraj Kucka, entrambi espulsi a Napoli. Montella sceglie l’argentino Gabriel Paletta al centro della difesa preferendolo al più acerbo Gustavo Gomez, mentre Luca Antonelli è in vantaggio su Mattia De Sciglio, rinnovando il ballottaggio sulla fascia sinistra visto anche in Nazionale. Chance dal 1′ minuto per José Sosa che completerà il trio di centrocampo con Montolivo e il redivivo Poli.

In attacco sembra che la scelta di Montella sia ricaduta su Giacomo Bonaventura come sostituto di Niang sull’out mancino del tridente offensivo. Il jolly rossonero affiancherà Carlos Bacca e lo spagnolo Suso, solo panchina invece per gli altri nuovi acquisti Mario Pasalic e Gianluca Lapadula.

In casa Udinese invece è tempo di rivoluzioni tattiche: dal classico 3-5-2, modulo prediletto di Iachini, si passerà ad una sorta di ‘albero di Natale’ più offensivo ed estroso. Difesa a quattro con l’ex Pablo Armero che torna titolare come terzino sinistro, mentre in regia debutterà Sven Kums, il belga appena acquistato dal Gent. Attacco molto folto quello degli ospiti formato dal tridente De Paul-Thereau-Zapata.

 

Redazione MilanLive.it