Suso
Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Oggi Suso non è riuscito a incidere quanto ci si aspettava. Ha avuto alcuni spunti positivi, ma la sua prestazione è stata fatta più di fiammate che continua.

Generoso nei recuperi difensivi, però troppo impreciso in proiezione offensiva. Lo spagnolo è stato pure rimproverato per alcune decisioni troppo egoistiche. Una evidente nel primo tempo, quando poteva servire uno smarcatissimo Giacomo Bonaventura in area e invece ha calciato.

Al termine di Milan-Udinese 0-1 il giocatore è intervenuto ai microfoni del canale tematico Milan TV. Queste le sue parole: “Siamo tristi perché avremmo voluto portare a casa i tre punti. Il Mister non ci ha ancora detto niente, lo farà lunedì a Milanello. Esamineremo insieme la partita e capiremo dove e cosa abbiamo sbagliato. Ogni gara in Italia è dura, l’esempio è la partita di oggi. A Genova con la Samp sarà una gara difficile ma noi dobbiamo cercare di vincere sempre. Se mi è mancato Niang? Penso che tutti quelli che giocano siano all’altezza di stare in questa squadra”. L’intervento dell’ex talento del Liverpool è stato ripreso dal sito ufficiale acmilan.com.

 

Redazione MilanLive.it