Marco Fassone
Marco Fassone (©Getty images)

MILAN NEWS – Molti addetti ai lavori, proprio in queste ultime ore, hanno ironizzato molto sui tanti “interisti” che faranno parte del nuovo Milan cinese, come Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli. Argomento di discussione anche fra le vecchie glorie che erano state accostate alla società rossonera per un ritorno: Demetrio Albertini lo ha fatto tramite Twitter, mentre Alessandro Costacurta si è espresso chiaramente negli studi di Sky Sport.

Secondo quanto riportato da Carlo Pellegatti nel corso di Sportmediaset, oltre a Fassone e Mirabelli, non ci sarà spazio per altri interisti o ex tali. Il futuro amministratore delegato sta lavorando per trovare le figure adatte ai ruoli di direttore finanziario, direttore generale e direttore commerciale. Che, molto probabilmente, arriveranno dal mondo dell’economia.

Dal punto di vista prettamente sportivo, l’idea è quella di un quartetto composto da Fassone, Mirabelli, Vincenzo Montella e, appunto, la vecchia gloria. Quest’ultima, quindi, non avrà un semplice ruolo di rappresentanza, anche perché in questo senso Franco Baresi è ritenuto più che adatto. La leggenda avrà comunque potere decisionale a massimi livelli. Costacurta e Paolo Maldini, almeno per il momento, si sono tirati fuori. Nomi nuovo non ne sono usciti, quindi occhio a qualche sorpresa.

 

Redazione MilanLive.it