Suso Ignazio Abate
Suso e Ignazio Abate (©Getty Images)

MILAN NEWS – Tra due giorni si torna in campo, il Milan deve dimenticare la debacle casalinga contro l’Udinese e ripartire dalla Sampdoria, in una trasferta in quel di ‘Marassi’ che sarà decisamente complicata ma che negli ultimi anni ha visto spesso trionfare i rossoneri. Basta pensare ai due precedenti tra campionato e coppa Italia dello scorso campionato, con doppio successo milanista presso lo stadio ‘Luigi Ferraris’.

Secondo il Corriere dello Sport Vincenzo Montella sta pensando ad un Milan molto diverso per affrontare la sua ex squadra; non muterà affatto il 4-3-3 di partenza ma qualche interprete sicuramente cambierà. Ad esempio il terzino Davide Calabria dovrebbe dare il cambio ad uno stanco e deludente Ignazio Abate sulla fascia destra di difesa, anche come premio per gli sforzi in allenamento del ventenne difensore scuola Milan. Tornerà anche M’Baye Niang dalla squalifica e riprenderà il suo posto come attaccante esterno a sinistra.

La novità vera però sarebbe rappresentata da Suso, che potrebbe essere provato da mezzala-trequartista nel centrocampo titolare, un po’ come lo si è visto nel match amichevole di Bournemouth. Lo spagnolo, abituato a partire largo, si accentrerebbe con la possibilità di puntare la porta avversaria da posizione più ampia. Al suo posto nel tridente d’attacco ci sarebbe una chance per Keisuke Honda, che contro l’Udinese è subentrato a gara in corso.

https://www.youtube.com/watch?v=703IAqXLjdg

Redazione MilanLive.it