Davide Calabria
Davide Calabria (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sono in salita le possibilità che Davide Calabria possa essere schierato da Vincenzo Montella in SampdoriaMilan. Il giovane terzino rossonero sta affrontando così la sua seconda stagione in prima squadra: “Ho grandi motivazioni e sono contento della riconferma. Mi piacerebbe giocare e dimostrare le mie potenzialità“, ha detto in un’intervista ai microfoni di Milan TV. Per il momento, la squadra non sta vivendo un grande momento, con le due sconfitte consecutive contro Napoli e Udinese: “Ci vuole un po’ di tempo, abbiamo appena iniziato un nuovo percorso. Siamo sulla buona strada, domenica siamo stati sfortunati ma possiamo rifarci. Dobbiamo imporre il nostro gioco“.

Ma contro i blucerchiati sarà tutt’altro che semplice: “Loro sono in un buon momento di forma, bisogna fare una grande partita“. Un match che dovrà segnare la svolta, come si sono promessi nel faccia a faccia con Montella: “E’ stato un confronto come gli altri. Non dobbiamo piangerci addosso. L’idea del mister può esaltare le mie caratteristiche“.

Calabria è poi tornato a parlare della finale di Coppa Italia persa contro la Juventus. Partita in cui lui fu uno dei migliori in campo: “Una sconfitta che brucia ancora, ero convinto che potevamo farcela visto che la Juve era in difficoltà. Abbiamo perso per un episodio, dovevamo essere cinici. Spero di riuscire a vincerla in futuro”.

 

Redazione MilanLive.it