Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWSVincenzo Montella si attende una reazione da parte del Milan contro la Sampdoria venerdì. I rossoneri sono reduci da due sconfitte consecutive. Ma se quella di Napoli ci poteva stare, quella di San Siro contro l’Udinese ha fatto male.

Pertanto a Genova la squadra dovrà cercare di tornare al successo e riprendere con fiducia il proprio cammino. Mister Montella ai microfoni di Sky Sport ha così commentato la situazione: “Non è vero che non sono contento della squadra. Però sono dispiaciuto quando si perde e si poteva fare di più. I giocatori si sono sempre impegnati, ma a volte escono allo scoperto alcune difficoltà. Mi aspetto qualcosa di più da loro e da me stesso“.

Chiaro il pensiero dell’allenatore del Milan, che comunque ha cercato di guardare anche i lati positivi della sconfitta di San Siro: “Il lavoro di questi mesi non è tutto da buttare e ci sono delle cose positive da salvare di domenica. Però, ovviamente, bisogna migliorare“.

Montella successivamente ha spiegato come va affrontato questo momento: “I ragazzi necessitano di sostegno e io li sosterrò sempre. Dobbiamo dare una risposta di temperamento già contro la Sampdoria, me l’aspetto dai calciatori e da me stesso“.

 

Redazione MilanLive.it