Niccolò Zanellato Adriano Galliani
Niccolò Zanellato e Adriano Galliani (foto acmilan.com)

CALCIOMERCATO MILAN – Una delle sorprese più interessanti nel pre-campionato del Milan è stato sicuramente Niccolò Zanellato. Il centrocampista è stato subito lanciato da Vincenzo Montella, che ha mostrato una certa attenzione da parte sua verso il classe 1998, oggi punto cardine della Primavera di Stefano Nava. Il ragazzo, che era in scadenza di contratto, ha firmato pochi giorni fa un nuovo lungo accordo: il club di via Aldo Rossi ha così dimostrato di puntare molto su di lui, forse anche per la pressione dello stesso allenatore, che forse gli darà spazio in prima squadra anche durante questa stagione. Un prolungamento tempestivo, perché altre squadre lo avevano già adocchiato.

Come l’Everton, ad esempio. Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, il rinnovo da parte del Milan è stato anche un modo per allontanare i Toffees, che lo avevano seguito più volte da vicino nelle settimane precedenti. Ma non solo: gli inglesi avevano anche tentato un approccio per provare ad acquistarlo, approfittando anche della sua situazione contrattuale. I rossoneri non hanno però mollato e hanno deciso di blindarlo con un nuovo accordo, in modo tale anche da premiare Zanellato per le sue buone prestazioni nella tournée americana di luglio. Ora è concentrato sulla Primavera, ma con la speranza di riuscire a debuttare in Serie A già durante questa stagione. Montella lo terrà d’occhio, ancora.

 

Redazione MilanLive.it