Milan Badelj
Milan Badelj (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANMilan Badelj nel corso dell’ultima estate è stato un obiettivo del club di via Aldo Rossi. Vincenzo Montella, che lo aveva già allenato alla Fiorentina, lo voleva.

Nonostante la scadenza contrattuale fissata a giugno 2017, però, la società toscana ha deciso di non vendere il croato. Adriano Galliani, inoltre, non ha avanzato alcuna offerta che potesse far traballare i viola. Il risicato budget del mercato rossonero ha consentito di far arrivare solo profili low cost come Mario Pasalic e Mati Fernandez dopo l’investimento da circa 7,5 milioni di euro per José Ernesto Sosa. Il prezzo dell’ex Amburgo, invece, era fissato a circa 13-15 milioni.

Calciomercato Milan, parla l’agente di Badelj

Dejan Joksimovic, agente di Badelj, ha parlato ai microfoni di violanews.com. Nell’intervista è stato fatto riferimento al mancato arrivo in a Milano del calciatore: “Pensavamo che il trasferimento in rossonero sarebbe stato perfetto per molte ragioni. Anche se il Milan non disputa la coppe europee al momento, sarà sempre un top team europeo per la loro storia e la loro tradizione. La Fiorentina non voleva venderlo. Vedremo cosa succederà in futuro”.

La cosa certa è che non ci sarà il rinnovo del contratto. Il procuratore, infatti, afferma: “Non credo sia possibile, ci vorrebbe un miracolo…“. Questa situazione potrebbe essere sfruttata dal Milan a gennaio per tentare un nuovo assalto al croato. Oppure in ottica estate 2017, quando il giocatore sarà tesserabile a parametro zero.

Un elemento come Badelj avrebbe sicuramente fatto comodo a Montella e tuttora sarebbe molto utile. E’ un centrocampista in grado di dare buona qualità al reparto mediano. Ha esperienza, personalità e possiede un ottimo tiro. Ieri sera andato in gol contro la Roma, risultando decisivo per la vittoria viola, anche se c’era il fuorigioco attivo di Nikola Kalinic nell’occasione. Paulo Sousa ha fiducia in lui, ma tra non molto dovrebbe perderlo.

https://www.youtube.com/watch?v=JyvHzBy2snw

 

Redazione MilanLive.it