Silvio Berlusconi, Flavio Briatore e Adriano Galliani (Getty Images)
Silvio Berlusconi, Flavio Briatore e Adriano Galliani (Getty Images)

MILAN NEWS – Tanti i pareri in questi giorni riguardo al futuro societario del Milan, anche espressi da personaggi non proprio al centro del mondo del calcio. Uno di questi è Flavio Briatore, arcinoto imprenditore italiano, interpellato in tal senso da GR Parlamento, anche per via della simpatia per i colori rossoneri e l’amicizia che lo lega ad un altro imprenditore molto celebre come Silvio Berlusconi, che sta per passare la sua società dalle mani di Fininvest a quelle della cordata cinese.

Ecco il parere di Briatore sul destino del Milan: “Come in ogni ambito le avventure sono destinate a finire, il ciclo del Milan di Berlusconi è ormai alla fine nonostante sia stata un’era eccezionale. E’ tempo che Silvio lasci ormai in mani forti, e da quello che so pare che l’intenzione sia questa“. Il noto manager ha parlato anche di Adriano Galliani, altro dirigente rossonero con cui ha ottimi rapporti: “Galliani è una delle persone che si intendono maggiormente di calcio in questo paese, dopo il Milan lo vedrei benissimo come presidente della Lega, sarebbe perfetto. A meno che non voglia spendere energie e arrabbiarsi per un’altra squadra, ma non credo“.

 

Redazione MilanLive.it