Vincenzo Montella esulta con i giocatori (©getty images)
Vincenzo Montella esulta con i giocatori (©Getty images)

MILAN NEWS – Sarà l’Artemio Franchi di Firenze il teatro della prossima sfida per i rossoneri. Contro i viola in palio punti fondamentali per proseguire nel processo di crescita richiesto da Vincenzo Montella. Fiorentina che arriva dal pareggio ottenuto contro l’Udinese, rossoneri che invece sono reduci dal successo casalingo ottenuto martedì sera contro la Lazio. Sfida molto interessante dunque e che acmilan.com presenta attraverso 12 statistiche:

1) Il punteggio che si è ripetuto con maggior frequenza nella massima serie tra Viola e Rossoneri è il pareggio per 1-1 (18 volte, l’ultimo nell’ottobre 2014, a San Siro).

2) Ben 15 match di A tra Fiorentina e Milan sono terminati a reti bianche: non accade al Franchi dal novembre 2011.

3) Il Milan di Montella, dopo cinque giornate, ha gli stessi punti conquistati da quello di Mihajlovic (nove); in caso di successo contro i viola, i rossoneri otterrebbero 12 punti in sei partite per la prima volta dal 2006/07.

4) Il Milan segna fuori casa in campionato da sei partite di fila, in cui ha alternato una sconfitta ad una vittoria. Il successo più recente è l’1-0 in casa della Samp.

5) Nessuno ha segnato più dei rossoneri nel primo quarto d’ora dopo l’intervallo: tre gol, tanti quanti quelli realizzati dai viola in tutte le seconde frazioni.

6) Carlos Bacca infila la rete da due gare consecutive e ha portato il suo bottino a cinque reti; nella passata stagione aveva segnato altrettanto solo dopo nove giornate.

7) Tra i marcatori con almeno quattro gol, Bacca ha la percentuale realizzativa più alta in Serie A, 55.6%.

8) Tutti gli otto gol rossoneri portano la firma di almeno uno dei tre attaccanti, Bacca, Niang e Suso. E proprio quest’ultimo nelle ultime due trasferte di campionato contro Napoli e Sampdoria ha siglato due assist ed un gol.

9) Due le reti rifilate da Giacomo Bonaventura in 11 partite contro la Fiorentina: entrambe però con l’Atalanta.

10) Vincenzo Montella ha guidato la Fiorentina dal 2012 al 2015, conquistando tre quarti posti in Serie A. In caso di pareggio in questa sfida, sarebbe il 50° ottenuto come allenatore in 197 partite nella massima serie.

11) L’unico precedente tra i due tecnici si riferisce a Fiorentina-Sampdoria della passata stagione, finita 1-1.

12) Quinto confronto per Montella: ancora imbattuto contro i viola nella massima serie (1 vittoria e 3 pareggi).

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it