Milan Lazio
Milan-Lazio (©Getty Images)

MILAN NEWS – Continuità, una parola che in casa Milan non sembra essere seguita come dovrebbe, visto che i rossoneri non riescono a vincere almeno tre partite di seguito in campionato da ormai tre stagioni, quando c’era ancora Clarence Seedorf in panchina. Oggi l’opportunità di fare un balzo in avanti in classifica è molto ghiotta, visto che lo scontro diretto con la Fiorentina può essere visto non come un ostacolo infinito, bensì come una chance europea niente male.

Vincenzo Montella dovrebbe puntare ormai su una formazione confermata, segnale di un equilibrio di squadra che pian piano si sta formando e sta portando il clan rossonero a compattarsi. Le vittorie contro Sampdoria e Lazio, entrambe raccolte con cinismo e con merito, siano d’esempio per la sfida di questa sera.

Fiorentina-Milan, le probabili formazioni

Le probabili formazioni della Gazzetta
Le probabili formazioni della Gazzetta

Squadra che vince non si cambia e dunque, nelle probabili formazioni proposte dalla Gazzetta dello Sport, il Milan che affronterà alle ore 20,45 di oggi la Fiorentina si schiererà con l’identico undici di martedì scorso contro la Lazio. Conferme per i due terzini Davide Calabria e Mattia De Sciglio, con quest’ultimo che ha recuperato dall’affaticamento muscolare. Centrocampo e attacco ormai reparti intoccabili, con Montella che punta ciecamente sul 4-3-3 come modulo di partenza.

Solito tran-tran tattico invece per Paulo Sousa, che schiera la sua Fiorentina con la difesa a tre puntando anche sulla spinta del semi-esordiente Maxi Olivera, uruguayano ex Peñarol, al posto di Milic. In difesa spazio invece al messicano Carlos Salcedo che sostituisce l’infortunato Davide Astori. Infine in attacco Ilicic e Borja Valero accompagneranno il solito Nikola Kalinic, schierato come unica punta.

Redazione MilanLive.it