Sime Vrsaljko
Sime Vrsaljko (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non c’è ancora stato il definitivo passaggio del club in mano ai cinesi e la squadra è ancora alla ricerca della sua identità, che già molti si scatenano accostando al Milan possibili nuovi acquisti. È il caso degli spagnoli del Mundo Deportivo, che scrivono di un’interessamento da parte del club milanista per Sime Vrsaljko.

Venduto dal Sassuolo la scorsa estate dall’Atletico Madrid per 18 milioni di euro. Il terzino destro è stato praticamente scartato da Diego Simeone già ad inizio stagione. Ha disputato soltanto una partita lo scorso 17 settembre contro lo Sporting Gijon, e poi due volte in panchina e ben quattro volte fuori addirittura dalla lista convocati. Un’altro acquisto ‘italiano’ poco fortunato per i Colchoneros, dopo l’esperienza con Alessio Cerci qualche anno fa.

Calciomercato Milan, dalla Spagna: Vrsaljko in rossonero a gennaio

Il terzino destro croato, ovviamente, non è felice di questa situazione e vorrebbe essere considerato maggiormente. Dopo nemmeno qualche mese in Spagna, non è affatto entusiasta della scelta di lasciare la Serie A. Per questo un ritorno nel campionato italiano già a gennaio non sarebbe da escludere. Il noto giornale iberico riferisce che Vrsalko sarebbe l’obiettivo principale per rinforzare la difesa del Milan, viste le prestazioni non molto positive di Mattia De Sciglio, Luca Antonelli e Ignazio Abate.

Il problema principale è che al momento il club spagnolo ha il mercato in entrata bloccato e dunque non può trovare durante la sessione invernale un sostituto all’ex Sassuolo. Va comunque segnalato che le intenzioni dei nuovi proprietari cinesi, scrive Mundodeportivo.com, sono di rinforzare la squadra in ogni suo reparto e il terzino destro dell’Atletico Madrid sarebbe il primo nome sulla lista.

In realtà già durante lo scorso mercato estivo il Milan aveva messo gli occhi sul difensore, ma le cifre chieste dai neroverdi erano proibitive e i soldi a disposizione di Adriano Galliani erano molto pochi. Qualora a gennaio la situazione societaria verrà risolta, vedremo se il nuovo direttore sportivo Massimiliano Mirabelli punterà sul terzino classe ’92.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it