Sampdoria Milan
Sampdoria-Milan (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Per il Milan del futuro è giusto ipotizzare e progettare una squadra composta per lo più da giovani talenti, calciatori magari fuoriusciti dal settore giovanile rossonero come succedeva molto spesso alcuni decenni fa. Ma per cercare di ottenere maggiore visibilità e raggiungere un livello maggiore dal punto di vista tecnico servirà reperire sul mercato anche un paio di rinforzi di primissimo piano, come hanno fatto i rivali dell’Inter acquistando gente come Joao Mario o Gabigol.

Ecco perché, secondo la Repubblica di oggi, tra le prossime mosse che la cordata cinese Sino-Europe Sports vuole effettuare nella gestione del Milan c’è anche l’ingaggio di alcuni top-player che possano integrarsi a breve con i più giovani rossoneri attualmente presenti in rosa. Creare insomma un mix tra bravi calciatori italiani, su tutti i vari Donnarumma, Romagnoli e Bonaventura, e alcuni grandi talenti di livello già internazionale che diano maggior spessore alla rosa di Vincenzo Montella.

In particolar modo gli investitori cinesi pensano che, a parte Carlos Bacca, all’interno del Milan non vi siano calciatori di richiamo, in pratica nomi da far stampare sulle maglie rossonere da vendere sul mercato asiatico. Servono nomi attraenti ed intriganti anche per la questione marketing, e così Yonghong Li e soci sono pronti a spendere già nella sessione invernale per cercare di rendere più appetibile l’aspetto tecnico del nuovo Milan.

 

Redazione MilanLive.it