Suso
Suso (©Getty Images)

MILAN NEWSSuso nel Milan di Vincenzo Montella è un titolare e ci sono grosse aspettative su di lui. Lo spagnolo ha talento, ma possiede ancora del potenziale da esprimere. Deve migliorare in quanto a continuità e concretezza.

Il numero 8 rossonero quest’oggi ha così parlato ai microfoni di Milan TV: “Mi sento importante e la squadra sta migliorando di partita in partita. Un anno fa a Firenze avremmo perso, mentre il pareggio è stato un risultato positivo. Col tempo diverremo una grande squadra“.

Suso, dunque, è soddisfatto del risultato contro la Fiorentina in trasferta e fiducioso per il futuro. Domenica per i rossoneri l’impegno è a San Siro contro il Sassuolo: “Buona squadra, pronta fisicamente e non penso che la partita di Europa League rappresenti un problema per loro. Serve concentrazione e dobbiamo dare il massimo. Ho tanta voglia di segnare a San Siro. E’ una cosa che mi manca, ma viene prima la vittoria della squadra“. L’ex Liverpool auspica di vincere e di segnare domenica. Scontro diretto importante per il Milan quello contro il Sassuolo. Il successo sarebbe molto positivo per proseguire la striscia cominciata contro la Sampdoria.

 

Redazione MilanLive.it