Calciomercato Milan, pronti 40 milioni dal PSG per Bacca

Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANCarlos Bacca è uno dei pezzi pregiati del Milan di Vincenzo Montella. Le sue doti da goleador sono ormai riconosciute e anche in questo avvio di stagione si sono viste.

Il centravanti colombiano viene a volte rimproverato di partecipare poco al gioco e di non muoversi abbastanza sul fronte offensivo. Due aspetti che emergono soprattutto in quelle partite in cui la squadra gioca meno bene e lui fa difficoltà ad avere occasioni per segnare. Poi è bravo a zittire le critiche gonfiando la rete appena ha una buona chance, però deve migliorare. A 30 anni può ancora fare dei progressi per elevare ulteriormente il suo livello, comunque alto. Vedremo se già oggi col Sassuolo darà delle risposte positive.

Calciomercato Milan, pronta l’offerta del PSG per Bacca

A San Siro alle 18 mister Montella e tutti quanti si aspettano una grande prestazione del Milan. Bacca sarà il finalizzatore chiamato a concretizzare le chance da gol che ci saranno. Una sua buona prova sarà apprezzata non solo dall’ambiente rossonero, però. Infatti da giorni circola la voce secondo la quale il Paris Saint Germain è tornato alla carica per il colombiano. Il Corriere dello Sport scrive che da Parigi è già pronta un’offerta da 40 milioni di euro per completare il trasferimento a gennaio.

Il PSG sta un po’ faticando in questo avvio di stagione, anche se ultimamente ha ritrovato i gol di Edinson Cavani e le vittorie. Unai Emery vuole puntare su quello che è stato uno dei suoi pupilli ai tempi del Siviglia. Le due Europa League vinte assieme le ricordano in molti, soprattutto i due diretti interessati e i tifosi del club andaluso. Il binomio potrebbe rivedersi a Parigi presto, se il Milan deciderà di accettare l’eventuale proposta. Difficile, però, immaginare che questa cessione avvenga. I cinesi non farebbero una gran figura presentandosi cedendo uno dei migliori elementi della squadra rossonera. Il discorso potrebbe riaprirsi in estate, quando Bacca sarà più vicino ai 31 anni. Va comunque ricordato che i parigini devono liberare un posto da extracomunitario per poter tesserare Carlos o altri giocatori non comunitari.

 

Redazione MilanLive.it