Thiago Silva
Thiago Silva (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANThiago Silva è un giocatore molto rimpianto in casa Milan. Fu ceduto al Paris Saint Germain nel 2012 insieme a Zlatan Ibrahimovic per ragioni economiche. Ma la sua partenza ha lasciato un vuoto in difesa per anni.

Adesso Gabriel Paletta e Alessio Romagnoli se la stanno cavando bene in questa stagione, ma un profilo internazionale come il brasiliano avrebbe fatto più che comodo in queste stagioni. Troppi gli errori commessi nel reparto difensivo, comunque poco supportato al centrocampo. L’attuale capitano del PSG è stato tra i top nel suo ruolo, anche se pare un po’ in fase calante. Ha da poco compiuto 32 anni e pertanto non è più giovanissimo.

Calciomercato Milan, l’agente di Thiago Silva apre al ritorno

Il contratto di Thiago Silva con il PSG scade a giugno 2017 e per adesso la trattativa per il rinnovo è in fase di stallo. La qualificazione della squadra alla prossima Champions League è vista come un fattore decisivo, ma le parti si dovranno incontrare per capire se esistono i presupposti per proseguire il rapporto. In caso di addio, si aprirebbero molte porte. Anche quelle di un ritorno al Milan.

Il portale calciomercato.com ha intervistato Paulo Tonietto, agente del giocatore, per parlare dell’ipotesi rossonera. Queste le sue parole: “Non è un mistero, il Milan gli è rimasto nel cuore, ci è molto legato così come alla città di Milano, dove si trovava molto bene. Ci tengo a precisare che non ho avuto alcun contatto con i rossoneri e che al momento Thiago ha un contratto con il PSG, ma se alla fine non dovessimo rinnovare allora tutto sarebbe possibile, anche il ritorno al Milan”. E in merito all’importanza della qualificazione in Champions League come fattore determinante dice: “Credo che il Milan abbia buone possibilità di tornarci”. Vedremo se l’operazione si farà, adesso è presto per pensarci.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it