Malang Sarr
Malang Sarr (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN -Anche il Milan si iscrive alla corsa per uno dei giovani talenti francesi più in voga del momento. A Nizza sono tutti pazzi per Malang Sarr, il 17enne difensore centrale che ha convinto il suo tecnico Favre a puntare ciecamente su di lui, tanto da aver ottenuto in questo inizio di stagione già 10 presenze ufficiali e anche un gol decisivo nel successo sul Rennes.

Sarr in realtà è entrato nel mirino dei rossoneri già da tempo, visto che gli scout del club di Milanello avevano già individuato le qualità di questo classe ’99, coetaneo di Gianluigi Donnarumma, il quale sarebbe ideale rinforzo all’interno della politica di rinforzo del Milan puntata su giovani talenti italiani ed internazionali, come sostenuto spesso da Silvio Berlusconi.

Calciomercato Milan, il giovane Sarr nel mirino dei rossoneri

Sarr è dunque uno dei calciatori più ambiti del momento, anche se il Nizza intende tenerselo stretto almeno fino al termine della attuale stagione, che vede la squadra in cui milita anche l’ex milanista Mario Balotelli nei piani alti della classifica di Ligue 1. Inoltre la società della Riviera ha lanciato ben 23 calciatori cresciuti nel proprio vivaio in prima squadra dal 2012 ad oggi e il baby Sarr è solo l’ultimo esempio di una squadra che punta tantissimo sui giovani.

Secondo Calciomercato.com lo stopper ancora minorenne, che all’occorrenza può giocare anche da terzino, sarebbe finito nel mirino soprattutto di club inglesi come Arsenal e Chelsea, pronti a fiondarsi già nei prossimi mesi su Sarr. Ma occhio al Milan, che come detto sta sondando da settimane questo talento francese, con il prossimo direttore sportivo Massimiliano Mirabelli che da buon talent scout lo tiene d’occhio da vicino. Sarr potrebbe essere l’alternativa giusta a Mateo Musacchio, ex obiettivo per la difesa sfumato per via delle scarse risorse economiche dei rossoneri.

Redazione MilanLive.it