Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

Alessio Romagnoli questa sera ha fatto il suo esordio in Nazionale maggiore. Un battesimo speciale visto che di fronte c’era la Spagna. Ma lui non si è emozionato troppo ed è stato protagonista di un’ottima prestazione.

L’Italia è uscita dallo Juventus Stadium di Torino con un 1-1. Un risultato positivo in questa gara di qualificazione per il Mondiale di Russia 2018. Ai microfoni di Rai Sport proprio Romagnoli ha parlato al termine dell’incontro: “Buona partita, ma nel primo tempo potevamo fare di più. Dubbi sul mio impiego in una difesa  tre? Se uno è concentrato e si applica può fare tutto. Noi giochiamo per vincere, ovviamente con la Spagna è più difficile. E’ andata così e sono contento. All’inizio un po’ mi sono emozionato, ma non sono uno che si emoziona facilmente. Montolivo? Non ho notizie, ho visto solo che ha preso una botta“.

Romagnoli è tutto sommato soddisfatto per risultato e prestazione. Gli azzurri avevano anche avuto la chance di vincere dopo aver pareggiato, però l’1-1 va bene. Adesso testa all’impegno di Skopje contro la Macedonia. Vietato fallire.

 

Redazione MilanLive.it