Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il campionato è fermo, ma il mercato ed i suoi retroscena quasi segreti non lo sono mai. Lo insegna uno dei geni di questo mestiere, il vulcanico agente Mino Raiola, il più temuto e amato allo stesso tempo, l’uomo capace di spostare calciatori a cifre pazzesche, basti vedere le transazioni per i vari Ibrahimovic, Pogba o Balotelli negli ultimi anni.

Intervistato dal Corriere dello Sport, Raiola ha fatto una sintesi riguardo al destino dei calciatori che in questo momento fanno parte della sua scuderia. Tra questi spicca Gianluigi Donnarumma, il super portiere del Milan, uno dei talenti più forti al mondo vista la sua esplosione a soli 17 anni come estremo difensore di una squadra così prestigiosa. Raiola lo ha elogiato in maniera quasi poetica: “Gianluigi è come la tela bianca sulla quale un artista dà la prima pennellata, poi la seconda, la terza e così via. E dal nulla nasce un capolavoro. Ecco, Donnarumma è un capolavoro che diventa più bello giorno dopo giorno. Ha 17 anni, però, ha la maturità di un veterano, cerca di migliorarsi in ogni allenamento, è un ragazzo molto serio e molto bene educato. Si ricordi ciò che le dico oggi: Donnarumma può diventare il portiere più forte del mondo“.

I complimenti al giovanissimo portiere del Milan sono dovuti, ma quando si parla del suo futuro professionale la questione si fa seria e scottante: “Il suo futuro? Dipende da che cosa intendano fare i cinesi. Va bene presentarsi con una montagna di denaro, ripianare i debiti, riorganizzare la società, ma io voglio misurare quanta passione ci metteranno i nuovi padroni. Perché qui sta il punto: i trent’anni di Berlusconi sono passati alla storia prima di tutto grazie alla passione del presidente, non soltanto per i soldi che ha speso“.

E quando si ipotizzano offerte ‘super’ a breve per Donnarumma, Raiola risponde così: “Se qualcuno chiedesse al Milan quanto costa il cartellino di Donnarumma, vorrebbe dire che non potrebbe permetterselo“.

Redazione MilanLive.it