berlusconi galliani
Silvio Berlusconi e Adriano Galliani (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il closing si avvicina e gli indizi per la buona riuscita dell’operazione Milan continuano ad essere sempre più positivi. Ad esempio Marco Fassone, prossimo direttore generale rossonero, ha confermato tra circa una settimana il proprio viaggio in direzione Pechino, una tappa fondamentale per fare il punto della situazione con i prossimi proprietari e organizzare le prime strategie dal momento delle firme definitive.

Ma notizie ancora migliori le riferisce oggi Tuttosport, che parla di conferme ormai certe sulla partecipazione all’interno della cordata della multinazionale TCL, leader nel settore di apparecchiature televisive, uno dei maggiori produttori di schermi al mondo anche se in Italia è nettamente oscurata dalle ben più note Samsung e Sony, sempre di origine asiatica. Ben sedici miliardi di fatturato per questa azienda che dunque sarebbe tra i maggiori investitori in casa Milan, una certezza a livello finanziario tra tanti punti interrogativi.

TCL è talmente presa dall’affare Milan, anche per via di un possibile ingresso prepotente sul mercato europeo, tanto da inviare a breve alcuni rappresentanti in Italia, i quali potrebbero essere invitati ad assistere al match del 22 ottobre prossimo tra Milan e Juventus, sfida tutta da seguire che si disputa a San Siro per la nona giornata di Serie A.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it