Massimo Ambrosini
Massimo Ambrosini

MILAN NEWS – La decisione da parte di Paolo Maldini di rifiutare la proposta della cordata cinese di diventare nuovo direttore tecnico del Milan fa già discutere, anche e soprattutto dalle parti di Milanello. Un altro personaggio spesso accostato ad una carica dirigenziale con la nuova proprietà è Massimo Ambrosini, ex mediano e capitano della squadra rossonera, una bandiera vera e propria che però per il momento non si è voluto esporre in tal senso.

Interpellato da Sky Sport, emittente per la quale è opinionista ormai da un paio di anni, Ambrosini ha detto la sua riguardo alla decisione di Maldini: “Il rifiuto di Paolo è un’occasione persa per il Milan. Lui è sempre stato coerente nelle sue scelte, non ha visto grandi opportunità in questa proposta e ha detto di no. Chi parla di questioni economiche dice una boiata“.

Lo stesso ex centrocampista ha poi ammesso di non essere personalmente ancora in trattativa con la cordata asiatica, nonostante in molti lo abbiano indicato come giusta alternativa a Maldini: “Certe voci fanno piacere, ma posso assicurare di non essere stato contattato da niente e da nessuno“.

 

Redazione MilanLive.it