Adriano Galliani
Adriano Galliani (©Getty Images)

MILAN NEWS – Negli ultimi giorni era emersa la clamorosa ipotesi relativa alla permanenza di Adriano Galliani nel Milan anche con l’arrivo dei cinesi. Non un ruolo di primo piano per lui. Semplicemente un posto nel futuro Consiglio di Amministrazione.

A lanciare questa indiscrezione era stato il giornalista Fabio Ravezzani. I tifosi rossoneri non hanno reagito bene a questa voce. Ormai da tempo lo storico dirigente viene considerato tra i colpevoli del ridimensionamento del club, insieme a Silvio Berlusconi e dunque in molti ne hanno auspicato l’addio. Con l’avvento di una nuova proprietà si era detto che Galliani avrebbe lasciato spazio ad altre figure. Infatti, non a caso, sono già stati annunciati Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli. Mentre per il 72nne brianzolo si ipotizzava un incarico in Lega Calcio o altrove.

Secondo quanto scritto oggi dal quotidiano La Repubblica, Galliani potrebbe decidere di lasciare Fininvest (a cui però è legato contrattualmente ancora per qualche anno) e di rimanere nel mondo del calcio. Ancora non si sa precisamente quale possa essere il suo futuro. Il giornalista Luca Pagni, del medesimo quotidiano e che MilanLive ha intervistato di recente, ha negato la possibilità che Galliani rimanga il Milan. Ha invece confermato l’arrivo di Sino Europe Sports per il 20 ottobre e l’obiettivo di arrivare al closing della cessione per il derby del 20 novembre. Non rimane che attendere.

 

Redazione MilanLive.it