Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – In casa Milan ci sono due grane da risolvere e che hanno come protagonista Mino Raiola. L’agente, infatti, ha tra i suoi assistiti Gianluigi Donnarumma e Giacomo Bonaventura. Entrambi devono rinnovare i rispettivi contratti.

A causa della trattativa in corso per la cessione del club, queste situazioni sono rimaste congelate. Il Quotidiano Sportivo scrive che Adriano Galliani aveva già un principio di accordo, ma sarà Marco Fassone dopo il closing a doversi occupare della vicenda. A c’è curiosità di vedere come andranno le cose, visto che l’attuale amministratore delegato rossonero ha un rapporto privilegiato con Raiola e pertanto è più facile accordarsi.

Il Milan, comunque, punta molto sia su Donnarumma che su Bonaventura e pertanto non li vuole blindare. Il 17enne portiere ha un contratto fino al 2018 da 90 mila euro netti annui. A febbraio compirà 18 anni e potrà firmarne uno pluriennale. Raiola non si accontenterà di uno stipendio da 1 milione più bonus. Chiede circa il doppio. Per quanto concerne Jack, il legame con il Milan è fino al 2019 e prevede un ingaggio da circa 1 milione all’anno. Il suo agente chiede 2,5 milioni netti annui e un prolungamento fino al 2021. Fassone dovrà risolvere questa situazione, anche perché la scadenza contrattuale di Gigio preoccupa e ci sono club come Juventus, Real Madrid ed altri in agguato.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it