Daniele De Rossi
Daniele De Rossi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Interessante indiscrezione di calciomercato proveniente dal quotidiano La Repubblica. Pare infatti che Vincenzo Montella abbia telefonato a Daniele De Rossi per portarlo al Milan.

Il centrocampista della Roma ha un contratto che scade nel giugno 2017 e non è stato ancora rinnovato. Non sono in molti ad ipotizzare un addio al club da parte del giocatore, dato il suo legame con i colori giallorossi. Però in questi giorni le voci su un futuro altrove circolano e hanno chiamato in causa pure la Juventus.

Calciomercato Milan, Montella sogna De Rossi

Il quotidiano nazionale ha rivelato che c’è stata la chiamata tra Montella e De Rossi. I due si conoscono bene e l’allenatore del Milan ha cercato di convincere il giocatore a trasferirsi nella squadra. Ma per ‘capitan futuro’ in Italia c’è solamente la Roma. In caso di addio, la sua carriera proseguirà all’estero.

Non ci sarà né il Milan e neppure la Juventus nel destino del 33enne centrocampista. La priorità è restare nella Capitale. A breve dovrebbe esserci un incontro con la dirigenza giallorossa per raggiungere un accordo sul rinnovo del contratto. Sempre La Repubblica scrive che l’intesa dovrebbe essere raggiunta senza intoppi.

Attualmente De Rossi percepisce circa 6 milioni di euro netti annui e obbligatoriamente dovrà rivedere le proprie richieste d’ingaggio. Non è più giovanissimo e anche il suo livello prestazionale non è più lo stesso. Il calciatore dovrà andare incontro alla società capitolina, onde evitare problemi nella trattativa. Visto il suo legame con città, club e tifosi non dovrebbero esserci problemi.

Anche se a volte da De Rossi ci si sarebbe aspettato di più, lui rimane una colonna della squadra di Luciano Spalletti. Sicuramente il suo sogno è quello di cerca di vincere uno Scudetto da protagonista con la Roma. L’ipotesi di andare al Milan o alla Juventus non viene presa in considerazione.

 

Redazione MilanLive.it