Bandiera cinese
Bandiera cinese (©Getty Images)

MILAN NEWS – Carlo Pellegati su Premium Sport rivela che ci sono i nomi dei primi due investitori della cordata cinese che comprerà il Milan. Si tratta di Haixia Capital e di Ping An Insurance.

Il primo era già stato annunciato da Fininvest nel comunicato del 5 agosto. Si tratta di un fondo di investimenti a partecipazione statale di Fuzhou, capitale della provincia cinese del Fujian. Esso investe principalmente in Cina e in Francia in campo finanziario e industriale, e più recentemente in quello agricolo e dell’allevamento del pollame. A capo di questa società c’è Lu Bo. Ping An Insurance invece è il secondo colosso assicurativo della Cina e possiede un fatturato da 60 miliardi.

L’elenco completo dei compratori, che comprende 4-5 soggetti, sarà ufficializzato 10 giorni prima del closing. Quindi all’incirca verso il 15 novembre dovremmo avere l’identità dei futuri proprietari del Milan. La prima convocazione del Consiglio di Amministrazione avverrà a gennaio. Nel board 8 o 9 componenti, un vice presidente esecutivo cinese, quattro fissati sempre dal gruppo cinese. Invece non risultano conferme circa la partecipazione di imprenditori italiani al CdA rossonero.

 

Redazione MilanLive.it