John Obi Mikel
John Obi Mikel (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – C’è anche John Obi Mikel nella lista dei possibili acquisti del Milan per gennaio. Lo rivela il tabloid britannico Daily Express.

Il 29enne centrocampista nigeriano, ma con passaporto inglese, non viene preso in considerazione da Antonio Conte. Non è un caso che in questa stagione abbia collezionato 0 presenze complessive nelle varie competizioni. L’ex commissario tecnico dell’Italia ha fatto intendere di non puntare su di lui. E dunque per gennaio un trasferimento resta opzione più che fattibile.

Calciomercato Milan, derby con l’Inter per Obi Mikel?

Il Daily Express scrive che, oltre al Milan, anche l’Inter e il Marsiglia sono interessati al giocatore. Il contratto di Obi Mikel con il Chelsea scade a giugno 2017 e non verrà rinnovato. Quindi c’è la possibilità che l’esperto centrocampista venga tesserato a parametro zero. Un’ipotesi che interessa molto le due società milanesi.

Il Marsiglia vorrebbe prendere il nigeriano già a gennaio, se ci saranno le condizioni economiche favorevoli per chiudere l’operazione. In tal caso anche Milan e Inter, in base pure alle richieste dei rispettivi allenatori, possono farsi avanti e dare vita a un derby di mercato. Con il club francese terzo incomodo.

Obi Mikel è un mediano di esperienza che può sicuramente fare comodo. Però va detto che è un elemento più di quantità che di qualità. Un calciatore più propenso a rompere il gioco altrui che a costruire quello della sua squadra. Forte fisicamente e dotato di buona rapidità. Tecnicamente non è messo male affatto, però preferisce interdire che gestire il pallone.

In chiave Milan servirebbe più un centrocampista in grado di fare gioco. Quindi Obi Mikel non ci sembra il profilo adatto per rinforzare l’organico a disposizione di Vincenzo Montella. La possibilità di portarlo via dal Chelsea per una cifra non alta, vista la scadenza del contratto, potrebbe attirare la dirigenza rossonera. Però andranno ben valutate le esigenze tecniche del mister. E non scordiamo che il mediano africano percepisce circa 4 milioni di euro netti annui. Una somma sicuramente troppo alta per il suo valore attuale.

 

Redazione MilanLive.it