Roger Guedes
Roger Guedes (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’obiettivo del nuovo Milan cinese, a quanto pare, è quello di costruire una squadra di talento e di prospettiva, italiani ma non solo. Ecco perché Massimiliano Mirabelli, stando alle ultime indiscrezioni, sta viaggiando per l’Europa per assistere a tante partite. Ma i rossoneri fanno molta attenzione anche al Sud America, lì dove sbocciano sempre i talenti migliori.

Il club di via Aldo Rossi in estate ha acquistato Gustavo Gomez dal Lanus e ha provato in tutti i modi a strappare Rodrigo Bentancur al Boca Juniors, ma senza successo. Ora l’attenzione si è spostata un po’ più a nord, in Brasile.

Calciomercato Milan, le parole dell’agente di Roger Guedes

Il Palmerias si sta avviando verso la vittoria del campionato, a 4 partite dalla fine. Una squadra giovane e con tanti talenti molto interessanti: fra questi Yerry Mina, difensore centrale seguito dai rossoneri e dal Barcellona. Ma c’è anche l’ala Roger Guedes, classe 1996, arrivato al club brasiliano in aprile e che ha subito stregato allenatore, tifosi e addetti ai lavori con tante ottime prestazioni (4 gol in 30 partite e tanti assist). Tanti club europei hanno già messo gli occhi di lui, perché di certo non è passato inosservato. E ci sono anche Milan e Inter, come rivelato dal suo agente, Cesar Bottega. 

Ai microfoni di Calciomercato.com, il procuratore del brasiliano ha spiegato: “Entrambi i club lo hanno seguito e piace molto, ma per ora non c’è nessuna offerta ufficiale. Preferenze? Per ora è concentrato sul vincere il campionato con il Palmeiras, ma sa dell’interesse di questi club. Non ha una preferenza perché sono due grandi club a livello mondiale, sarebbe un onore per lui. Credo che se dovesse arrivare un’offerta da almeno 15 milioni di euro l’operazione si potrà chiudere”. Ma su di lui c’è, come sempre, l’immancabile Barcellona: “Sarò onesto, il Barcellona era venuto in Brasile per provare a prendere Gabriel Jesus, ma ovviamente si sono accorti allora delle qualità di Roger Guedes. Tuttavia non è stato firmato nessun accordo, quindi non c’è alcuna prelazione“.

Soprannominato il menino de ouro (il ragazzo d’oro), il 20enne brasiliano è una classica ala d’attacco, abile nel dribbling e veloce di gambe. Nonostante la giovane età, Guedes è dotato di un buon fisico, ma il suo punto di forza è la rapidità abbinata alla tecnica. Insomma, un ragazzo da tener d’occhio, senza dubbio.

https://www.youtube.com/watch?v=IE8J3a-f19g

 

Redazione MilanLive.it