Adriano Galliani
Adriano Galliani (©Getty Images)

MILAN NEWS – In questi giorni si parla del futuro di Adriano Galliani. Pochi giorni fa ha ufficiosamente annunciato il suo addio al Milan dopo 30 anni di servizio. Impossibile, stando alle sue dichiarazioni, che accetti un nuovo ruolo nel Milan cinese. A tal proposito in tanti hanno provato ad ipotizzare possibili ruoli futuri per l’attuale, ancora per pochi giorni, a.d. milanista. Ieri avevamo scritto della proposta del presidente FIFA Gianni Infantino.

L’ipotesi che però sembrerebbe più concreta sarebbe quella di un ruolo come presidente della Lega Calcio. Di questo ha parlato Beppe Marotta: “Galliani è a oggi l’amministratore delegato del Milan in attesa del closing. Ammesso che questo avvenga, avrebbe tutte le competenze adatte. Ha una grande conoscenza di quelli che sono i diritti sportivi e competenza in quella che è la gestione delle società. Qui però – conclude il dirigente bianconero – sorge un problema di governance, perché abbiamo un sistema che permette anche alle minime unità di rimettere in discussione tutto. Per cose molto piccole siamo sempre costretti a incontrarci”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it