Bazoer Riechedly
Bazoer Riechedly in azione (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – I cinesi hanno un progetto molto ambizioso per il futuro del Milan. Il closing è ormai alle porte e a gennaio si spera che possano esserci le prime manovre della nuova proprietà per la creazione di una squadra forte e di prospettiva. L’obiettivo è quello di scandagliare il mercato europeo alla ricerca dei migliori talenti.

Massimiliano Mirabelli, sottotraccia, sta già lavorando per i rossoneri da diverso tempo e ha visionato dal vivo diversi calciatori. Al nuovo direttore sportivo piace e non poco, in particolare, Riechedly Bazoer dell’Ajax: se ne è parlato a lungo nelle scorse settimane e in queste ore, proprio da Amsterdam, sta arrivando un assist al bacio.

Calciomercato Milan, Bazoer costa 20 milioni

Bazoer non sembra rientrare nei piani di Peter Bosz, allenatore dell’Ajax dopo l’addio di Frank de Boer in estate. Il tecnico sta dando spazio ad altri calciatori: per lui solo 5 presenze in Eredivisie, più qualche altra sporadica apparizioni in coppe varie. Il calciatore, vista la situazione, starebbe pensando seriamente ad un addio. Secondo quanto scrive Voetbal Internationalnei giorni scorsi c’è stato un incontro fra il centrocampista e Marc Overmars, direttore sportivo dei lancieri: in questo incontro, il dirigente gli avrebbe dato il via libera per la cessione a gennaio, ma solo a fronte di un’offerta importante (si parla di circa 20 milioni).

L’olandese, classe 1996, ha un contratto ancora lungo, in scadenza nel 2020. Ma, a quanto pare, non ci saranno trattative per eventuali rinnovi. Pupillo di Mirabelli (voleva portarlo all’Inter), Bazoer è un centrocampista dalle ottime qualità tecniche e fisiche, considerato da tempo uno dei migliori prospetti d’Europa. Il Milan, se vuole davvero puntare su un progetto legato ai giovani, dovrebbe fare di tutto per arrivarci. 20 milioni non sono tanti, ma è ovvio che questa situazione ha attirato anche l’attenzione di altre società. I rossoneri devono muoversi in anticipo per non rischiare di entrare in una complicata asta.

 

Redazione MilanLive.it