Marco Materazzi
Marco Materazzi (©Getty Images)

MILAN NEWS Marco Materazzi nella sua carriera all’Inter ha disputato molti derby e gli attaccanti del Milan se lo ricordano bene. L’allora difensore nerazzurro spesso ha commesso interventi duri nei loro confronti.

Una sua giocata che i milanisti ricordano col sorriso è sicuramente il fallo da rigore commesso su Zlatan Ibrahimovic, poi implacabile dal dischetto, nel novembre 2010. Al primo derby in maglia rossonera lo svedese segnò il gol decisivo dagli 11 metri e l’idolo interista certamente non ha dimenticato.

Il Corriere della Sera ha intervistato Materazzi per parlare proprio di derby. L’ex giocatore non ha dubbi nell’indicare la squadra favorita: «Il Milan per la classifica che occupa, ma l’Inter ha grandissime individualità. Mi auguro che giochi senza paura e con personalità».

All’attuale allenatore del club indiano del Chennaiyin viene pure chiesto se il Milan lo sorprendendo: «Finora ha disputato un ottimo campionato con una squadra giovane, un allenatore competente e una società inesistente, Galliani a parte». Il Milan in effettivamente sono la sorpresa di questo campionato, nessuno aveva previsto un simile exploit.

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)